ISMEA e GZOOM: commissionato l’avvio del modulo 231

ISMEA ha commissionato l’avvio del modulo 231 (responsabilità amministrativa): si tratta del primo progetto su tale normativa che interessa le realtà pubbliche come proprietà – ma privatistiche come regime amministrativo – e che vedrà un’opportuna configurazione del motore Gzoom di Risk Management, già usato dall’Ente per la prevenzione del rischio corruttivo.


ISMEA, con “Donne in campo” al via le agevolazioni per l’imprenditoria femminile in agricoltura


Favorire l’imprenditoria femminile è l’obiettivo dei nuovi incentivi, previsti dal D.M. “Donne in Campo” (G.U. n.12 del 26 agosto 2020), finalizzati allo sviluppo e al consolidamento delle aziende agricole condotte da imprenditrici.

I progetti potranno beneficiare di mutui agevolati e la durata del finanziamento sarà compresa fra 5 e 15 anni. Ed è aperto, proprio sul sito dell’I.S.M.E.A., il portale per accedere agli incentivi.

ISMEA mette dunque in campo le sue competenze per finanziare la realizzazione di progetti di sviluppo o consolidamento:

  • nel settore agricolo,
  • nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli,

proprio le tipologie di obiettivo previste dal D.M. per ottenere gli incentivi.


GZOOM e il Modulo 231


Impegnata nel creare valore sociale ed economico, I.S.M.E.A. si prodigherà nel continuare lo sviluppo di un’amministrazione il più possibile trasparente e corretta con i propri utenti.

Per tali motivi ISMEA, già cliente di Gzoom con il modulo ‘Anticorruzione’, diverrà la prima realtà ad utilizzare il modulo 231 per la responsabilità amministrativa.

Il modulo 231 fornirà un modello capace di guidare ISMEA in un percorso che dalla creazione di un database di processi e reati tipici, passerà attraverso l’analisi del rischio e la scelta di quali misure preventive applicare, per concludersi con il monitoraggio sull’efficacia delle misure adottate e la gestione delle possibili violazioni.

Il modulo include un catalogo dei reati, rischi e misure che verrà tenuto aggiornato in base all’evoluzione della normativa vigente.


GZOOM e la protezione del VALORE


Con un’opportuna configurazione del motore Gzoom di Risk Management, già usato per la prevenzione del rischio corruttivo, ISMEA sarà in grado di proteggere il VALORE acquisito in termini economici, ambientali e sociali, a beneficio di tutti gli Stakeholder coinvolti: non solo, quindi, ambiente e territorio, ma anche clienti ed utenti, dipendenti, collaboratori e fornitori.


Volete conoscere meglio il prodotto, creato e costantemente implementato dalla squadra di esperti di Maps Group?

Visitate il sito: https://gzoom.mapsgroup.it/

Vuoi provare direttamente le funzionalità di Gzoom? Richiedi una demo!

DEMO

CREDITS IMMAGINI
ID Immagine: 88641685. Diritto d'autore: Leo Wolfert