Comune di Genova: Gzoom gestirà performance, anti-corruzione e rendicontazione

,

Maps Group si aggiudica il bando indetto dal Comune di Genova: il progetto prevede lo sviluppo e l’ampliamento della Piattaforma Gzoom, elaborata da Maps, per la gestione della performance, l’anti-corruzione e la rendicontazione.

Gzoom: una visione chiara e integrata di ogni dimensione della performance di un Ente

Gzoom è la piattaforma open source progettata secondo le normative in materia di ottimizzazione per la produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.

La piattaforma sviluppa processi di controllo e gestione delle informazioni nell’ambito della:

  1. pianificazione strategica, per guidare gli operatori e puntare a obiettivi chiari;
  2. programmazione operativa, per attuare al meglio le strategie e monitorare le attività di adempimento agli obblighi, definire i traguardi e misurare i risultati raggiunti.

Compito di un Ente (pubblico o privato che sia) è anche quello di favorire lo sviluppo economico e sociale della comunità amministrata, ponendosi nella condizione di dialogare con l’utente-cittadino e consentirgli di esprimere le proprie esigenze.

Gzoom consente di gestire, in modo fluido, ogni dimensione di performance organizzativa (dal singolo operatore al gruppo), l’economicità e l’efficacia dell’azione amministrativa, nonché la trasparenza dei rapporti con i cittadini.

Specifici moduli di Gzoom possono:

  • controllare le performance individuali, per valutare competenze e comportamenti, accertare i risultati dei singoli e dei gruppi in cui operano.
  • garantire l’impegno nella lotta alla corruzione e nella promozione dell’integrità, e di un adeguato livello di trasparenza.

 

Comune di Genova: pioniere e sperimentatore delle buone pratiche con Gzoom

Il Comune di Genova fu, già nel 2010, il cliente pilota di Gzoom, con una fase prototipale svolta in parallelo con il vecchio sistema per divenire, dal 2011, cliente effettivo.

Dopo quasi un decennio di utilizzo, e grazie al finanziamento dato a Maps Group per la vittoria di un bando indetto dallo stesso Ente, il Comune di Genova ha commissionato un’importante attività evolutiva della piattaforma Gzoom in uso.

Le modifiche richieste prevedono di:

  • rivedere il modello di performance e gestione dell’anti-corruzione adottato, aggiornandolo alle migliori pratiche;
  • incrementare la rendicontazione e le capacità dell’applicativo di estrarre informazioni, migliorando l’autonomia degli utenti nell’analisi dei dati.

 

Evoluzione e nuove sfide per Gzoom

Per rispondere alle richieste del cliente storico di Gzoom verranno messe in produzioni funzionalità di reporting ed estrazione dati sviluppate con una architettura più aggiornata rispetto a quella attuale.

Sarà inoltre predisposto un datasmart da interrogare con strumenti di Business Intelligence per migliorare l’alfabetizzazione dei dati di ogni utente, suggerendo intuizioni e automatizzando i processi.

Evoluzione e nuove sfide attendono la piattaforma Gzoom: trasmissione, catalogazione e pubblicazione dei dati automatizzati, per una miglior trasparenza e performance organizzativa.


Volete conoscere meglio il prodotto, creato e costantemente implementato dalla squadra di esperti di Maps Group?

Visitate il sito: https://gzoom.mapsgroup.it/

Vuoi provare direttamente le funzionalità di Gzoom? Richiedi una demo!

DEMO

Credits Immagini

Immagine di copertina da 1234rf: ID Immagine 82916658, di rawpixel